• GRANDE NOVITÀ - Gruppi social vai quì
  • Album fotografici - crea il tuo album vai quì

Saghe

Entallion

Lettore
Saghe in ordine alfabetico:
Cliccando sul titolo sarete reindirizzati direttamente alla saga prescelta.

TITOLO SAGA
AUTORE/I​
GENERE
AquasilvaAnselm Audleyfantasy
Arazzo di FionavarGuy Gavriel Kayfantasy
Cronache del CorvoJames Baclayfantasy
DeverryKatharine Kerrfantasy
FondazioneIsaac Asimovfantascienza
Geralt di RiviaAndrzej Sapkowskifantasy
Gli EleniDavid Eddingsfantasy
I BelgariadDavid Eddingsfantasy
I figli della terraJean Marie Auelfantasy storico
I MalloreanDavid Eddingsfantasy
I sognatoriDavid & Leigh Eddingsfantasy
I TamuliDavid Eddingsfantasy
Il signore degli enigmiPatricia Mckillipfantasy
La prima leggeJoe Abercrombiefantasy
La ragazza dragoLicia Troisifantasy
La ruota del tempoRobert Jordanfantasy
La saga di NiccolòDorothy Dunnetfiction storica
Le cronache del mondo emersoLicia Troisifantasy
L'imperoIsaac Asimovfantascienza
LyonesseJack Vancefantasy
OutlanderDiana Gabaldonfantasy romance storico
RobotIsaac Asimovfantascienza
ShannaraTerry Brooksfantasy
Tetralogia di BartimeusJonathan Straubfantasy
 
Ultima modifica:

Entallion

Lettore
Come lo organizziamo il thread?
Uno solo specificando prima dei titoli dei libri il genere, oppure un thread per ogni genere?

Di seguito un esempio di come io fare il tutto:

Ciclo "il signore degli enigmi" di Patricia McKillip

Libro I: Il maestro degli enigmi di Hed (The riddle-master of Herd), 1976, pag. 195.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti - compresi i principi che la reggono - sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, è un contadino. Ma non solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un remoto passato, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il miglior allievo della scuola di Caithnard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un’arpa che solo lui può suonare e sull’elsa di una spada che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un’avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all’arpista del Supremo, per cercare risposta a una domanda che neppure lui ancora conosce.

Libro II: L'erede del mare e del fuoco (Heir of sea and fire), 1977, pag. 167.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti, compresi i principi che la reggono, sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, potrebbe sembrare un normale contadino. Ma, in realtà, non è solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un passato remoto, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli Indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il migliore allievo della scuola di Caithard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un'apra che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un'avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all'arpista del Supremo , per cercare risposta a una domanda che neppure lui conosce ancora. Con l'aiuto di Raederle, la donna che ama e per la quale ha vinto una sfida, Morgon affronterà un difficile cammino esistenziale e avventuroso, cercando la soluzione dell'enigma che lega passato e futuro, e combattendo Ohm, il mago corrotto che vuole alterare gli equilibri del mondo.

Libro III: L'arpista del vento (Harpist in the wind), 1979, pag. 212.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti, compresi i principi che la reggono, sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, potrebbe sembrare un normale contadino. Ma, in realtà, non è solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un passato remoto, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli Indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il migliore allievo della scuola di Caithard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un'apra che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un'avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all'arpista del Supremo , per cercare risposta a una domanda che neppure lui conosce ancora. Con l'aiuto di Raederle, la donna che ama e per la quale ha vinto una sfida, Morgon affronterà un difficile cammino esistenziale e avventuroso, cercando la soluzione dell'enigma che lega passato e futuro, e combattendo Ohm, il mago corrotto che vuole alterare gli equilibri del mondo.

In questo modo, chi volesse affrontare la lettura sa di quanti volumi è composta la saga, di cosa tratta, in che periodo è stata scritta (che permette di capire lo stile dell'opera), la lunghezza.
Personalmente io farei thread separati per ogni genere. Rende più facile individuare le opere a cui si è interessati.

Nell'esempio sopra, che tratta a mio avviso, uno dei libri più belli in assoluto del genere fantasy, le sinossi sono quasi simili perchè i tre libri singoli sono introvabili. In italia esiste una vecchia edizione della Nord che li comprende tutti e tre (e di cui sono il felicissimo possessore).
 
Ultima modifica:

Elisa75

Lettore Importante
Come lo organizziamo il thread?
Uno solo specificando prima dei titoli dei libri il genere, oppure un thread per ogni genere?

Di seguito un esempio di come io fare il tutto:

Ciclo "il signore degli enigmi" di Patricia McKillip

Libro I: Il maestro degli enigmi di Hed (The riddle-master of Herd), 1976, pag. 195.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti - compresi i principi che la reggono - sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, è un contadino. Ma non solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un remoto passato, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il miglior allievo della scuola di Caithnard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un’arpa che solo lui può suonare e sull’elsa di una spada che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un’avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all’arpista del Supremo, per cercare risposta a una domanda che neppure lui ancora conosce.

Libro II: L'erede del mare e del fuoco (Heir of sea and fire), 1977, pag. 167.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti, compresi i principi che la reggono, sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, potrebbe sembrare un normale contadino. Ma, in realtà, non è solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un passato remoto, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli Indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il migliore allievo della scuola di Caithard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un'apra che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un'avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all'arpista del Supremo , per cercare risposta a una domanda che neppure lui conosce ancora. Con l'aiuto di Raederle, la donna che ama e per la quale ha vinto una sfida, Morgon affronterà un difficile cammino esistenziale e avventuroso, cercando la soluzione dell'enigma che lega passato e futuro, e combattendo Ohm, il mago corrotto che vuole alterare gli equilibri del mondo.

Libro III: L'arpista del vento (Harpist in the wind), 1979, pag. 212.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti, compresi i principi che la reggono, sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, potrebbe sembrare un normale contadino. Ma, in realtà, non è solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un passato remoto, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli Indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il migliore allievo della scuola di Caithard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un'apra che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un'avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all'arpista del Supremo , per cercare risposta a una domanda che neppure lui conosce ancora. Con l'aiuto di Raederle, la donna che ama e per la quale ha vinto una sfida, Morgon affronterà un difficile cammino esistenziale e avventuroso, cercando la soluzione dell'enigma che lega passato e futuro, e combattendo Ohm, il mago corrotto che vuole alterare gli equilibri del mondo.

In questo modo, chi volesse affrontare la lettura sa di quanti volumi è composta la saga, di cosa tratta, in che periodo è stata scritta (che permette di capire lo stile dell'opera), la lunghezza.
Personalmente io farei thread separati per ogni genere. Rende più facile individuare le opere a cui si è interessati.

Nell'esempio sopra, che tratta a mio avviso, uno dei libri più belli in assoluto del genere fantasy, le sinossi sono quasi simili perchè i tre libri singoli sono introvabili. In italia esiste una vecchia edizione della Nord che li comprende tutti e tre (e di cui sono il felicissimo possessore).
Wow. Assolutamente un capolavoro di saga
 

pepebianco

Lettore
Come lo organizziamo il thread?
Uno solo specificando prima dei titoli dei libri il genere, oppure un thread per ogni genere?

Di seguito un esempio di come io fare il tutto:

Ciclo "il signore degli enigmi" di Patricia McKillip

Libro I: Il maestro degli enigmi di Hed (The riddle-master of Herd), 1976, pag. 195.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti - compresi i principi che la reggono - sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, è un contadino. Ma non solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un remoto passato, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il miglior allievo della scuola di Caithnard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un’arpa che solo lui può suonare e sull’elsa di una spada che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un’avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all’arpista del Supremo, per cercare risposta a una domanda che neppure lui ancora conosce.

Libro II: L'erede del mare e del fuoco (Heir of sea and fire), 1977, pag. 167.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti, compresi i principi che la reggono, sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, potrebbe sembrare un normale contadino. Ma, in realtà, non è solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un passato remoto, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli Indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il migliore allievo della scuola di Caithard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un'apra che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un'avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all'arpista del Supremo , per cercare risposta a una domanda che neppure lui conosce ancora. Con l'aiuto di Raederle, la donna che ama e per la quale ha vinto una sfida, Morgon affronterà un difficile cammino esistenziale e avventuroso, cercando la soluzione dell'enigma che lega passato e futuro, e combattendo Ohm, il mago corrotto che vuole alterare gli equilibri del mondo.

Libro III: L'arpista del vento (Harpist in the wind), 1979, pag. 212.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti, compresi i principi che la reggono, sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, potrebbe sembrare un normale contadino. Ma, in realtà, non è solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un passato remoto, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli Indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il migliore allievo della scuola di Caithard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un'apra che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un'avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all'arpista del Supremo , per cercare risposta a una domanda che neppure lui conosce ancora. Con l'aiuto di Raederle, la donna che ama e per la quale ha vinto una sfida, Morgon affronterà un difficile cammino esistenziale e avventuroso, cercando la soluzione dell'enigma che lega passato e futuro, e combattendo Ohm, il mago corrotto che vuole alterare gli equilibri del mondo.

In questo modo, chi volesse affrontare la lettura sa di quanti volumi è composta la saga, di cosa tratta, in che periodo è stata scritta (che permette di capire lo stile dell'opera), la lunghezza.
Personalmente io farei thread separati per ogni genere. Rende più facile individuare le opere a cui si è interessati.

Nell'esempio sopra, che tratta a mio avviso, uno dei libri più belli in assoluto del genere fantasy, le sinossi sono quasi simili perchè i tre libri singoli sono introvabili. In italia esiste una vecchia edizione della Nord che li comprende tutti e tre (e di cui sono il felicissimo possessore).
Devo ammettere la mia ignoranza: non conosco questa saga
 

Silviako 😎

Lettore Importante
Come lo organizziamo il thread?
Uno solo specificando prima dei titoli dei libri il genere, oppure un thread per ogni genere?

Di seguito un esempio di come io fare il tutto:

Ciclo "il signore degli enigmi" di Patricia McKillip

Libro I: Il maestro degli enigmi di Hed (The riddle-master of Herd), 1976, pag. 195.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti - compresi i principi che la reggono - sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, è un contadino. Ma non solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un remoto passato, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il miglior allievo della scuola di Caithnard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un’arpa che solo lui può suonare e sull’elsa di una spada che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un’avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all’arpista del Supremo, per cercare risposta a una domanda che neppure lui ancora conosce.

Libro II: L'erede del mare e del fuoco (Heir of sea and fire), 1977, pag. 167.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti, compresi i principi che la reggono, sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, potrebbe sembrare un normale contadino. Ma, in realtà, non è solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un passato remoto, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli Indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il migliore allievo della scuola di Caithard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un'apra che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un'avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all'arpista del Supremo , per cercare risposta a una domanda che neppure lui conosce ancora. Con l'aiuto di Raederle, la donna che ama e per la quale ha vinto una sfida, Morgon affronterà un difficile cammino esistenziale e avventuroso, cercando la soluzione dell'enigma che lega passato e futuro, e combattendo Ohm, il mago corrotto che vuole alterare gli equilibri del mondo.

Libro III: L'arpista del vento (Harpist in the wind), 1979, pag. 212.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti, compresi i principi che la reggono, sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, potrebbe sembrare un normale contadino. Ma, in realtà, non è solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un passato remoto, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli Indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il migliore allievo della scuola di Caithard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un'apra che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un'avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all'arpista del Supremo , per cercare risposta a una domanda che neppure lui conosce ancora. Con l'aiuto di Raederle, la donna che ama e per la quale ha vinto una sfida, Morgon affronterà un difficile cammino esistenziale e avventuroso, cercando la soluzione dell'enigma che lega passato e futuro, e combattendo Ohm, il mago corrotto che vuole alterare gli equilibri del mondo.

In questo modo, chi volesse affrontare la lettura sa di quanti volumi è composta la saga, di cosa tratta, in che periodo è stata scritta (che permette di capire lo stile dell'opera), la lunghezza.
Personalmente io farei thread separati per ogni genere. Rende più facile individuare le opere a cui si è interessati.

Nell'esempio sopra, che tratta a mio avviso, uno dei libri più belli in assoluto del genere fantasy, le sinossi sono quasi simili perchè i tre libri singoli sono introvabili. In italia esiste una vecchia edizione della Nord che li comprende tutti e tre (e di cui sono il felicissimo possessore).
magari potresti anche linkare il titolo del libro all'ebook... così chi vuole se lo scarica subito
 

Entallion

Lettore
magari potresti anche linkare il titolo del libro all'ebook... così chi vuole se lo scarica subito
E' permesso fare una cosa simile? Non so se questo libro esiste sul sito.
Se è fattibile, nessun problema a fare come dici.
Prima però dovrei sapere se è possibile creare un thread "fisso" con le saghe, in modo da non dover poi impazzire a cercarlo nel forum.
Ovviamente sperando che non vada tutto a pallino un'altra volta.
Nel senso... io mi metto volentieri all'opera. Poi se fra un mese salta ancora il server ed ho fatto tutto per niente, mi girerebbero parecchio gli zebedei.
 

LeStelle

Lettore Importante
Mi viene in mente una cosa che però non so se c'entri, al limite ignoratemi. Avevo letto i primi due di T. M. Nielsen, Salto dimensionale, ma non sono mai riuscita a trovare gli altri. E nemmeno altri suoi libri di altre serie. Rientra in questo argomento? Si potrebbe richiederli nel sito?
 

Entallion

Lettore
beh @Harpstar aveva fatto una raccolta di titoli curiosi prendendoli dal sito e linkandoli
https://forumlibri.me/forum/threads/titoli-di-libri-curiosi.305/page-3#post-1843, quindi non penso proprio ci siano problemi
Probabilmente mi sono espresso male: se i libri sono sul sito, non ci sono problemi a metterli nel thread delle saghe.
Io mi riferivo ai libri NON presenti sul sito ;)
Non appena saprò dove creare il thread con le saghe, comincerò l'elenco molto volentieri.
 

DrGi

Lettore
Come lo organizziamo il thread?
Uno solo specificando prima dei titoli dei libri il genere, oppure un thread per ogni genere?

Di seguito un esempio di come io fare il tutto:

Ciclo "il signore degli enigmi" di Patricia McKillip

Libro I: Il maestro degli enigmi di Hed (The riddle-master of Herd), 1976, pag. 195.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti - compresi i principi che la reggono - sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, è un contadino. Ma non solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un remoto passato, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il miglior allievo della scuola di Caithnard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un’arpa che solo lui può suonare e sull’elsa di una spada che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un’avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all’arpista del Supremo, per cercare risposta a una domanda che neppure lui ancora conosce.

Libro II: L'erede del mare e del fuoco (Heir of sea and fire), 1977, pag. 167.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti, compresi i principi che la reggono, sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, potrebbe sembrare un normale contadino. Ma, in realtà, non è solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un passato remoto, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli Indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il migliore allievo della scuola di Caithard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un'apra che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un'avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all'arpista del Supremo , per cercare risposta a una domanda che neppure lui conosce ancora. Con l'aiuto di Raederle, la donna che ama e per la quale ha vinto una sfida, Morgon affronterà un difficile cammino esistenziale e avventuroso, cercando la soluzione dell'enigma che lega passato e futuro, e combattendo Ohm, il mago corrotto che vuole alterare gli equilibri del mondo.

Libro III: L'arpista del vento (Harpist in the wind), 1979, pag. 212.
La terra di Hed, è risaputo, non è mai stata una fucina di eroi. Tutti i suoi abitanti, compresi i principi che la reggono, sono contadini, ed anche Morgon, Signore di Hed, potrebbe sembrare un normale contadino. Ma, in realtà, non è solo questo. Perché in un mondo da cui la magia è misteriosamente scomparsa in un passato remoto, e nel quale il sapere esoterico è affidato ai Signori degli Indovinelli, Morgon può essere considerato un adepto, il migliore allievo della scuola di Caithard, unico risolutore di un indovinello rimasto inspiegabile per oltre settecento anni. E poi Morgon ha tre stelle in fronte, identiche a quelle incise su un'apra che solo lui può impugnare. Così, senza volerlo, il principe di Hed viene coinvolto in un viaggio fantastico e in un'avventura misteriosa, nel viaggio verso la montagna di Erlenstar assieme all'arpista del Supremo , per cercare risposta a una domanda che neppure lui conosce ancora. Con l'aiuto di Raederle, la donna che ama e per la quale ha vinto una sfida, Morgon affronterà un difficile cammino esistenziale e avventuroso, cercando la soluzione dell'enigma che lega passato e futuro, e combattendo Ohm, il mago corrotto che vuole alterare gli equilibri del mondo.

In questo modo, chi volesse affrontare la lettura sa di quanti volumi è composta la saga, di cosa tratta, in che periodo è stata scritta (che permette di capire lo stile dell'opera), la lunghezza.
Personalmente io farei thread separati per ogni genere. Rende più facile individuare le opere a cui si è interessati.

Nell'esempio sopra, che tratta a mio avviso, uno dei libri più belli in assoluto del genere fantasy, le sinossi sono quasi simili perchè i tre libri singoli sono introvabili. In italia esiste una vecchia edizione della Nord che li comprende tutti e tre (e di cui sono il felicissimo possessore).
magari potresti anche linkare il titolo del libro all'ebook... così chi vuole se lo scarica subito
Libro primo:
You do not have permission to view link Accedi o registrati ora.


Libro secondo
You do not have permission to view link Accedi o registrati ora.


Libro terzo
You do not have permission to view link Accedi o registrati ora.


Se poi non sono sul sito c'era un link ove segnalare agli amministratori i link ( https://forumlibri.me/forum/threads/segnalazioni-libri-sul-web.743/ ) dove segnalare gli indirizzi per scaricare i libri non presenti (o versioni migliori di quelli presenti) così da poterli inserire....

Ciao!
 

Silviako 😎

Lettore Importante
Libro primo:
You do not have permission to view link Accedi o registrati ora.


Libro secondo
You do not have permission to view link Accedi o registrati ora.


Libro terzo
You do not have permission to view link Accedi o registrati ora.


Se poi non sono sul sito c'era un link ove segnalare agli amministratori i link ( https://forumlibri.me/forum/threads/segnalazioni-libri-sul-web.743/ ) dove segnalare gli indirizzi per scaricare i libri non presenti (o versioni migliori di quelli presenti) così da poterli inserire....

Ciao!
urca! che efficienza ☺
 

Entallion

Lettore
beh @Harpstar aveva fatto una raccolta di titoli curiosi prendendoli dal sito e linkandoli
https://forumlibri.me/forum/threads/titoli-di-libri-curiosi.305/page-3#post-1843, quindi non penso proprio ci siano problemi
Probabilmente mi sono espresso male: se i libri sono sul sito, non ci sono problemi a metterli nel thread delle saghe.
Io mi riferivo ai libri NON presenti sul sito ;)
Non appena saprò dove creare
Libro primo:
You do not have permission to view link Accedi o registrati ora.


Libro secondo
You do not have permission to view link Accedi o registrati ora.


Libro terzo
You do not have permission to view link Accedi o registrati ora.


Se poi non sono sul sito c'era un link ove segnalare agli amministratori i link ( https://forumlibri.me/forum/threads/segnalazioni-libri-sul-web.743/ ) dove segnalare gli indirizzi per scaricare i libri non presenti (o versioni migliori di quelli presenti) così da poterli inserire....

Ciao!
Aspettate a mettere i link!!!
Prima si deve trovare un posto "fisso" al thread, altrimenti si rischia di perderlo in mezzo a mille altri post.
Una volta stabilito dove mettere l'argomento, si inizierà il tutto.
 

Silviako 😎

Lettore Importante
[QUOTE ]Aspettate a mettere i link!!!
Prima si deve trovare un posto "fisso" al thread, altrimenti si rischia di perderlo in mezzo a mille altri post.
Una volta stabilito dove mettere l'argomento, si inizierà il tutto.[/QUOTE]
non può essere questo? cioè sotto "vorrei leggere"?
 

Entallion

Lettore
[QUOTE ]Aspettate a mettere i link!!!
Prima si deve trovare un posto "fisso" al thread, altrimenti si rischia di perderlo in mezzo a mille altri post.
Una volta stabilito dove mettere l'argomento, si inizierà il tutto.

Solitamente questi "indici" sono articoli fissi, sticky per usare un termine più corretto, ossia che rimangono sempre nella stessa posizione della bacheca.
Sono gli amministratori a decidere queste cose. Quindi resto in attesa.
Se il thread non è fisso, sparisce man mano che vengono postati altri argomenti, diventando anonimo e lo si deve cercare tutte le volte.
 

Statistiche forum

Discussioni
1,661
Messaggi
32,781
Utenti registrati
4,768
Ultimo utente registrato
White

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
1,661
Messaggi
32,781
Utenti registrati
4,768
Ultimo utente registrato
White
Top