• GRANDE NOVITÀ - Gruppi social vai quì
  • Album fotografici - crea il tuo album vai quì

Il libro che vi ha fatto piangere di più in assoluto

Gaietta

Lettore
Oggi apro una nuova discussione.
Parto dal presupposto che io piango e mi emoziono per libri e film, praticamente sempre. Ma quelli per cui ho avuto veri singhiozzi sono stati:
le pagine della nostra vita
Mille splendidi soli
Allegiant
Harry Potter (per alcune morti)
L ospite di stephanie meyer
Ce ne sono sicuramente tantissimi altri ma appena mi vengono in mente ve lo scriverò.
Invece voi?
Siete mammolette come me o più storiche?
 

Filo1984

Nuovo lettore
Oggi apro una nuova discussione.
Parto dal presupposto che io piango e mi emoziono per libri e film, praticamente sempre. Ma quelli per cui ho avuto veri singhiozzi sono stati:
le pagine della nostra vita
Mille splendidi soli
Allegiant
Harry Potter (per alcune morti)
L ospite di stephanie meyer
Ce ne sono sicuramente tantissimi altri ma appena mi vengono in mente ve lo scriverò.
Invece voi?
Siete mammolette come me o più storiche?
Ammetto di non aver mai pianto per un libro, al contrario dei film 😅😅 ma ammetto che tanti anni fa, leggendo New Moon, ho provato davvero un senso di angoscia mentre scorrevo le pagine lasciate volutamente in bianco dalla Meyer per indicare i mesi che passavano. Se ricordo ancora oggi quella sensazione è perché mi aveva colpita moltissimo... Ma niente lacrime 🤣
 

LeStelle

Lettore Importante
Di solito mantengo l’aplomb, sempre. Però ricordo che leggendo Un uomo della Fallaci, mi è venuto un magone pazzesco quando è morto Alekos Panagulis.

I libri sono molto “strani” perché le cose succedono e sono reali solo mentre le leggi, Panagulis era già morto non so quanto tempo prima ma io ero una ragazzina e non avevo mai nemmeno sentito parlare di lui. E non sapevo nulla della sua storia. Che per me si svolgeva mentre leggevo.

Mi sa che non l’avevo mai raccontato a nessuno 😳
 

MonicaSo

Lettore
Cuore
Una ragazza fuori moda (quando muore Daniel... o forse si chiamava Willie... :unsure:)
Piccole donne
Gli otto cugini
I ragazzi della via Pal
Cime Tempestose
Se questo è un uomo
L'uomo che metteva in ordine il mondo
 
Ultima modifica:

ForumLibri

Amministratore
Staff Forum
Non ho mai pianto per un libro. Provato forte emozioni di.

C'È una frase che mi ha angosciato per un bel po' di tempo.

È un passaggio di Dik "la svastica sul sole" .. un libro dove si immagina che la Germania e Giappone hanno vinto la seconda guerra mondiale.

Si parlava di quello che avevano fatto all'Africa.
 

Lara74

Lettore
Oggi apro una nuova discussione.
Parto dal presupposto che io piango e mi emoziono per libri e film, praticamente sempre. Ma quelli per cui ho avuto veri singhiozzi sono stati:
le pagine della nostra vita
Mille splendidi soli
Allegiant
Harry Potter (per alcune morti)
L ospite di stephanie meyer
Ce ne sono sicuramente tantissimi altri ma appena mi vengono in mente ve lo scriverò.
Invece voi?
Siete mammolette come me o più storiche?
ho pianto per molti libri, ma ho anche riso... perchè mi affeziono ai personaggi e mentre leggo vivo quello che vivono loro nella storia, mi immedesimo molto, se poi non è uno stand alone ma una serie...allora è fatta stai sicura che piangerò anche solo perchè si è arrivati ad una conclusione.
 

Sakura

Lettore
Ho pianto per
piccole donne crescono (la morte di Beth)
l'amante giapponese di Isabel Allende
Se questo è un uomo di Levi
Il bambino con il piagiama a righe
e non ricordo altri.
 

perpetua

Lettore
i libri riescono a tradurre le mie emozioni in svariati modi tutte diverse ma tutte partecipi del coinvolgimento inaspettato di un libro qualsiasi io mi emoziono con libri in cui la componente è legata spesso a pura matematica , eppure le formule di x se nulla dicono se non le guardi nella interezza del mondo intorno xche al fine nulla viene svelato e in parte classificato solo da numeri ,è il fatto che i numeri sono prove tangibili ma tutto intorno la manifestazione della vita di ogni essere è collegata da un mistero ancora da vivere a pieno e i libri di ogni gusto o genere a me in un modo tutto loro mi commuovono o appassionano x cui non saprei dire quello che mi coinvolge posso solo citare IL GABBIANO ....
 

Statistiche forum

Discussioni
1,597
Messaggi
32,547
Utenti registrati
4,599
Ultimo utente registrato
Esmeralda

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
1,597
Messaggi
32,547
Utenti registrati
4,599
Ultimo utente registrato
Esmeralda
Top